Homepage... Il Consorzio... I Progetti... Gli Eventi... I Contatti...

Ottobre 2004:
Incontro con i referenti dei Comuni aderenti al progetto

Novembre 2004:
C.R.C. Italia fornisce i dati relativi alla prima fase del concerto e-Government.
servizicomuni ai primi posti su territorio nazionale

Febbraio 2005:
Attivata la seconda fase del Progetto Nazionale di e-Government con un finanziamento di 207 Mln di €.

Febbraio 2005:
Il Consorzio relaziona alle imprese lo stato di attuazione del progetto servizicomuni.
Presente l'europarlamentare Foglietta ed il sindaco Fiorito del Comune di Anagni.
Il coordinatore Rag. Giuseppe Viti elogia il progetto.

Febbraio 2005:
Il Consorzio in conferenza stampa presso il Comune di Sora illustra lo stato di avanzamento del portale servizicomuni.

Marzo 2005:
Il consorzio convoca i comuni aderenti per informare e pianificare le attività future relative allo start-up del portale servizicomuni.

Aprile 2005:
Il consorzio supera brillantemente il secondo assessment di monitoraggio proponendosi come uno dei progetti nazionali più interessanti.

Il sito del Centro Regionale di Competenza per l'E-government.
http://www.crcitalia.it

Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione
http://www.cnipa.it

Il portale nazionale del cittadino
http://www.italia.gov.it

Ministero dell'Innovazione e Tecnologie
http://www.mininnovazione.it

Forum della Pubblica Amministrazione
http://www.forumpa.it

Il portale della Regione Lazio
http://www.regione.lazio.it

Il Consorzio per l’ E-Government nasce per far fronte alle necessità degli Enti Locali del territorio del Basso Lazio nel fornire servizi in tempo reale ai cittadini e alle imprese.
Il forte rinnovamento voluto dal Dipartimento Innovazione e Tecnologie e dalla Regione Lazio ha permesso in questi ultimi tre anni di effettuare la fase di start up per l’ innovazione della Pubblica Amministrazione attraverso il progetto E-Government.
Il Consorzio per l’ E-Government in qualità di partner tecnologico del progetto E-Government SERVIZICOMUNI ha potuto fornire il proprio know - how per il processo di trasformazione degli Enti Locali.
L’unione di tre società presenti sul territorio ed esperte nel settore dell’ informatica e delle telecomunicazioni ha permesso al progetto SERVIZICOMUNI di superare le varie fasi di realizzazione divenendo uno dei progetti di rilevanza nazionale.

L’obiettivo del Consorzio per l’ E-Government è quello di fornire oltre cento servizi on line agli enti locali su tutto il territorio nazionale.